sabato 1 maggio 2010

Agrammar: la delusione di un server di bimbiminkia...

Non so in inglese come tradurre l'italica espressione "bimbominkia"... anzi, qualora qualcuno avesse un suggerimento è pregato di rendermi edotto di un'alternativa più significativa di "noob"...


Lo sfogo nasce da una bella delusione avuta con Agrammar: la popolazione locale è costituita da un numero significativo di deficienti. In tre ore di gioco dei livelli da 5 a 10 ho ricevuto sfide a duello nell'ordine:
  • mentre ero impegnato in una quest;
  • da un NPC con un livello doppio del mio;
  • da un imbecille che mi ha addirittura seguito rompendomi gli zebedei in continuazione...
Resto un po' basito: sono cose che capitano durante il gioco, ma non m'erano mai capitate tutte assieme e sullo stesso NPC nella stessa ora di gioco. Andrebbe premesso che Agrammar non è un server PvP dove la cosa avrebbe perfino senso e dove accetterei anche le sfide, ma si tratta di un server Normal.

Nel primo caso, praticamente ho capito che l'avversario voleva effettivamente crearmi abbastanza danni da farmi ammazzare dai mob (poi perché andare i giro a fare carognate agli altri non lo riesco a capire...); il secondo aveva aspettato il livello 12 per sfidare tutti i livelli inferiori (dava del vigliacco a me, ma francamente mi sembrava più vigliacco lui...); il terzo era solo deficiente.

Sinceramente anch'io ho lanciato sfide: davanti ad Orgrimmar oppure nell'Underbelly di Dalaran; pari livello, senza pozioni o cartigli; una sfida rifiutata non l'ho mai ripresentata; durante una quest posso aver cercato di aiutare, senza lootare, mai creare ulteriori problemi... forse sono "vecchio" per queste cose...

Solo una cosa ancora manca all'appello: il deficiente che ti rompe gli zebedei per entrare nella sua stupida gilda... ma presto arriverà, me lo sento...

2 commenti:

Mordekain ha detto...

In effetti in WOW si trovano anche tipi piuttosto eccentrici. Ricordo ancora che neo 80, ero a Southshore a cercare di alzare un bassissimo livello di fishing, una professione che ho sempre odiato. Un tizio con un rogue di 40 livelli meno del mio pg mi ha sfidato a duello.Sono rimasto interdetto ma per curiosità ho accettato, per vedere dove voleva andare a parare. L'ho abbattuto con un singolo colpo della mia canna da pesca. Senza cattiveria, ma tutti i presenti hanno trovato la cosa ridicolmente divertente.
Per la cronaca con NPC (Non Player Character) si indicano i personaggi non giocanti tipo i vendor o i questgiver.

Ruhspho ha detto...

O.o mannaggia... fin'ora ho sempre creduto che con NPC s'intendevano proprio i personaggi giocanti... vabbé, ora sarò costretto a rivedere tutti i post per correggerli (mannaggia alla toponimica peculiare dei MMORPG...).